Roberto Serra


SEO - Babbo di WMT

  Breve introduzione al relatore


CEO e consulente SEO è il babbo di Web Marketing Training. Ha esperienza decennale in ambito SEO e SEM e da circa 3 anni si appassiona al SMM. Attualmente è consulente di Web Marketing per molte piccole e grandi aziende italiane e estere.

Mi piace definirmi un SEO indipendente e nello specifico lavoro per diverse società per le quali seguo progetti con focus nazionale ed internazionale ricoprendo rispettivamente i ruoli di SEO specialist e Consulente SEO.

Il mio mestiere è quello di capire cosa la gente cerca su internet tramite i motori di ricerca, trovare le parole chiave più interessanti per i miei clienti ed infine lavorare al posizionamento sui motori di ricerca tramite operazioni SEO al fine di garantirgli ampia presenza, requisito indispensabile per l’ottenimento dei loro risultati.”


  Intervista a Roberto Serra

SEO - Babbo di WMT


Chi Sei ?

Mi chiamo Roberto Serra, ho una bellissima moglie e un bambino, posso dire con davvero tanto orgoglio che oggi faccio il lavoro più bello sulla faccia della terra, sicuramente l'unico lavoro che mi sia mai importato fare.

Nasco nel 1983 in una cittadina davvero poco felice del sud Sardegna. Uno di quei posti dove qualunque ambizione viene spenta dal mantra delle persone che ti circondano, quello del: "ma cosa vorrai fare, non ci sono soldi!".

L'alternativa al "non riuscire", allora come oggi, era votare per qualcuno che ti prometteva un posto di lavoro che (forse) avresti avuto e che (mai sorte voglia succedesse veramente) sicuramente non ti sarebbe piaciuto.

Forse per attitudine, dato che non so ad oggi il perché, ho scelto di intraprendere una strada diversa fidandomi dell'unico elemento realmente legato ancora al mio senso primordiale di sopravvivenza: l'istinto.

Ecco dunque che ho svolto un percorso abbastanza "particolare".

A livello di piano di studi mi sono visto protagonista di cinque anni di liceo artistico prima e di altri cinque in Accademia di belle arti poi. Seppur già da ragazzino fossi appassionato di Web & Marketing ho conseguito una laurea in scultura con il massimo dei voti all'età di 25 anni.

"Ma che c'entra?" dirai. (io lo devo ancora capire!)

Oggi, durante tutte le mie giornate, mi occupo di web marketing come se non ci fosse un domani per tante aziende in Italia e all'estero. Sono consulente SEO di diverse agenzie di comunicazione sparse in tutta Italia e fondatore del progetto formativo Web Marketing Training.

Il mio sogno è quello di condividere spazi e progetti con persone appassionate quanto me di ricerca, innovazione digitale, web, sviluppo, buona musica e una birretta.

Come hai incominciato a fare questo lavoro ? (chi te lo ha fatto fare?)

La tua vita cambierà quando capirai che devi smetterla di parlare di trapani
e inizierai a parlare di "buchi perfetti".
Cit. Geffrey Gitomer

Il tutto è iniziato per necessità...

Ho sempre nutrito una passione spasmodica verso il web e la comunicazione digitale al punto di arrivare a farmi chiamare come "quello che dormiva con il commodore 64 al posto del cuscino". Mi sono laureato abbastanza giovane da non avere le idee così tanto chiare.

(cosa non ho fatto per laurearmi in scultura! :D )

Ho lavorato come gelataio in germania facendo 35 ore al giorno, poi come cameriere,
poi come uomo delle pulizie, poi nuovamente cameriere, poi come receptionist e così via. La cosa tremenda di quel periodo era il non sapere quando tutto quel delirio sarebbe finito!

Non ho mai reputato nessun impiego così basso da non essere ricevibile e forse, con il senno di poi, questa è stata una delle mie fortune più grandi.

Data la situazione parecchio instabile ho dovuto adattarmi in poco tempo ad un contesto sfavorevole. Così ho iniziato a studiare la SEO, per smettere di cercare lavori che non mi soddisfavano e iniziare a farmi trovare per le cose che mi piaceva fare.

Mi sono detto...
se mi presento per ciò che so fare a persone interessate, perché queste ultime non dovrebbero contattarmi?

Così è nato il primo sito web nel quale dicevo che facevo siti web, circa 13 anni fa. fu in quel momento che iniziai a fare e studiare SEO per posizionami. Da li tutto il processo verso il lavoro che svolgo oggi.

Il mio segreto di pulcinella?

Ho fatto SEO su di me e quando ho capito che funzionava davvero ho iniziato a fare la stessa cosa per i mei clienti.

Come hai imparato a fare il tuo lavoro ?

In parte te l'ho già detto ma il vero segreto è stato sbagliare, provare e ancora sbagliare. Credo che oggi l'unico modo per fare bene il nostro mestiere sia quello di non dare nulla per scontato, mettersi, e avere le prove tangibili di ciò che si sostiene. Personalmente ritengo che lo "sbagliare" e il provare siano stati due elementi fondamentali per imparare a fare oggi quello che faccio, ovvero, continuare ad imparare giorno dopo giorno.

Mai come oggi i fatti contano più di ogni altra cosa. Le aziende non cercano "guru" ma persone capaci di incrementare il fatturato annuo. Se impari a fare questo non c'è azienda che non ti vorrebbe nel suo team, a qualunque costo :D

Dunque... Strategia, analisi e risultati sono diventati nel tempo il mio mantra quotidiano!

Quali software utilizzi maggiormente e perchè ?

Tra quelli che utilizzo oggi non posso fare a meno di:

SemRush per le varie audit, Moz per analizzare lo status dei competitor, Screaming frog per avere un idea dei problemi strutturali presenti sui vari siti e Majestic seo per l'analisi dei backlinks.

Chi o quali sono i tuoi punti di riferimento nel lavoro ?

Potrei citartene diversi ma tra tutti i più importanti sono stati sicuramente Robin Good, Seth Godin e Rand Fishkin. Se poi devo andare avanti sicuramente mi sento di nominarti, Harry Beckwith, Robert Cialdini, Martin Lindstorm e Chris Anderson.

Le tre cose di cui non puoi proprio fare a meno per fare bene ?

Sicuramente la voglia di cercare, provare, sbagliare e riuscire. So di averne dette quattro ma è davvero difficile escluderne una di queste dalla lista!

Sono un esploratore atipico e mi piace avventurarmi verso ciò che mi attira soprattutto quando non conosco il risultato finale. Mi piace fare e fare bene. Credo che la voglia di fare bene alimenti la mia passione per le cose che seguo e faccio,.

Una cosa è certa,non potrei vivere le mie giornate senza!

Cosa suggeriresti ad un baldo giovane newbie dalle belle speranze ?

Suggerirei, nel dubbio, di credere nelle proprie attitudini "non consapevoli", capire quale sia la miglior situazione e il miglior contesto nel quale esprimersi al meglio con l'unico scopo di diventare la miglior versione di se stesso. Credo che "la miglior versione di noi stessi" sia l'unica cosa alla quale ambire davvero e mai come oggi questo può trasformarsi una vera e propria grande opportunità nel lavoro e nella vita.

Se tu fossi Google cosa andresti a cercare ?

Spegnerei il computer per andare a cercare funghi.

Esprimi tre desideri prima di salutarci.

Sfrego la lampada ed esprimo i miei tre desideri!

1) Che tu possa seguire le tue attitudini e fare il lavoro che ti piace (davvero) fare così da rendere la tua vita la miglior vita possibile.

2) Che le persone sfruttino questa grande opportunità che oggi Internet rappresenta per per fare bene e generare opportunità reali.

3) Che tutti i software che uso mi vengano dati in licenza gratuita! :D



I big dell scena internzionale

I Big della scena internazionale

Formazione ai massimi livelli

Formazione ai massimi livelli

Networking

Networking

Tutte le news dell'edizione 2018

Scopri prima degli altri tutte le novità + un bel regalo (subito)

   

© WMT2017 . Tutti i diritti riservati. P.iva 0399380927

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi